facebook

 

instagram

 

Banner


 

Vittoria in casa. Battuta Messina PDF Stampa E-mail

Al PalaMedipower la gara di sabato inizia con il minuto di silenzio in ricordo di Kobe Bean Bryant, il compianto ex cestista statunitense, considerato uno dei migliori dell’NBA, scomparso da pochi giorni.
Al fischio d’inizio la gara sembra essere subito molto tesa. Stanno giocando la terza e la quarta in classifica, la posta in palio è alta. La gara di andata non andò bene per i lilybetani, sconfitti dalla Nuova Pallacanestro Messina – Cocuzza per 91 a 70.

I padroni di casa vanno subito in vantaggio. Arriva il primo time-out. Il coach degli avversari richiama i suoi, chiede più attenzione in difesa. Frisella e compagni non si fanno intimorire e gestiscono il vantaggio anche nel secondo quarto. Si va alla pausa lunga con un risultato che non da nulla per scontato. Nel terzo quarto la forbice del vantaggio si allarga e si restringe continuamente. Il lilybetano Gentile porta avanti con parsimonia la palla. Pizzo, come al solito, marcatissimo. Frisella difende e attacca senza sosta. Perrone, Baseggio e Nicosia mettono spesso a dura prova gli avversari. Tongue sempre importante con i suoi inserimenti fulminei. L’ultima fase di gioco chiude una gara che i ragazzi di coach Grillo hanno meritato di vincere, riuscendo a gestirla fino alla fine. Con il risultato 85 – 61 le due squadre si confermano dal numeroso pubblico del PalaMedipower. Prossima gara per la Nuova Pallacanestro Marsala sarà ancora in casa il 15 febbraio, quando a Marsala arriverà IL MINIBASKET MILAZZO, attualmente seconda in classifica.

Parziali: 22 - 14, 24 - 16,  21 - 22, 18 - 9    

NPMarsala: Montalbano 0, Pizzo 23, Gentile 16, Dosen 7, Tongue 15, Frisella 13, Lombardo 0, Perrone 5, Marrone 0, Sanfilippo 0, Nicosia 6, Baseggio 0

 

SPONSOR TECNICI

 

macron

 grillo-sport

.