facebook

 

instagram

 

Banner


 

La Svincolati Milazzo vince ma in campo tanta tensione PDF Stampa E-mail

Spettacolare la gara andata in scena sabato 18 gennaio al PalaMedipower. Un parquet infuocato quello che ha visto le due squadre contendersi la posta in palio, ovvero quella di casa e la prima in classifica, Svincolati Milazzo. Gli avversari sono arrivati a Marsala imbattuti e hanno rischiato di perdere questo primato. Coach Grillo sapeva sin dall’inizio di dover affrontare una squadra molto buona, preparata in tutto e rinforzata sempre di più.

I lilybetani registrano anche le pesanti assenze di Dosen e di Cucchiara. Ad inizio gara i marsalese vanno subito in vantaggio e lo gestiscono fino al terzo quarto. La compagine avversaria non molla e insegue con determinazione Frisella e compagni, che dimostrano grande caparbietà e voglia di vincere. Tutti molto concentrati e attenti in ogni fase di gioco. Qualche errore da entrambe le parti non permette a nessuna delle due squadre di prendere il sopravvento. L’ultimo quarto è stato esaltante, con il risultato, che poi si rivelerà il finale, che si ferma sul 74 a 76 a 7 secondi dalla fine. Grillo chiama un timeout, in cui organizza di fatto l’ultima azione della gara e l’ultima possibilità di battere la prima in classifica. Tutto va secondo i piani, tranne il tiro di Pizzo che per pochissimo non entra in un canestro che mai come in questa occasione è stato desiderato in questa stagione.

Va sicuramente fatto un plauso a tutti i cestisti che hanno giocato dando il massimo, rendendo la vita complicata come non mai alla, probabilmente, squadra più forte del campionato.

Archiviata questa gara, la NPMarsala scenderà di nuovo in campo sabato 25 gennaio a Palermo.

 

Parziali: 19 - 14, 17 - 21, 22 - 22, 16 - 19

NPMarsala: Montalbano 0, Pizzo 14, Gentile 21, Tongue 13, Frisella 19, Lombardo 0, Perrone 4, Marrone 0, Sanfilippo 0, Nicosia 3, Baseggio 0

 

SPONSOR TECNICI

 

macron

 grillo-sport

.