Ottima gara per Marsala, ma non basta a conquistare i 2 punti Stampa

Forza, grinta e capacità, queste le caratteriste messe in campo al PalaVerde di Milazzo domenica10 novembre alle 18:30. Ad affrontarsi 2 fra le compagini più importanti del campionato di serie D e fino a sabato scorso insieme sul gradino più alto del podio, ovvero la formazione di casa (gli Svincolati) e la Nuova Pallacanestro Marsala.

La gara si dimostra subito intensa, regalando ai tifosi presenti un primo quarto davvero bello da vedere. Il primo parziale parla chiaro, 22 – 21.

Ma la squadra di casa, ben schierata e forte in tutti i reparti, alza la testa e nel secondo quarto va a + 13 e nel terzo a + 15. In entrambi gli episodi, i ragazzi di Coach Grillo hanno messo sul parquet tutto il carattere che hanno, recuperando sempre il divario che si era creato. Lo fanno anche nell'ultima fase di gioco, quando a 2 minuti dalla fine il tabellone segna 70 a 67. SI riaccendono le speranze per i biancazzurri, ma alcuni episodi fanno si che Svincolati prendesse il largo. Risultato finale 82 a 71 per il Milazzo che rimane in cima alla classifica ma senza di noi.

Per la NPMarsala Dosen non ha potuto giocare per infortunio. Nonostante tutto, la società lilybetana si dichiara soddisfatta della prestazione dei suoi e guarda già alla prossima gara, quella di sabato 16 alle ore 19 in casa contro il Cus Palermo.

 

Parziali: 22 - 21, 19 - 14, 17 - 12, 24 - 24

NPMarsala: Cucchiara 0, Pizzo 12, Montalbano 0, Frisella M. 23, Baseggio 2, Nicosia 3, Gentile 19, Marrone 0, Amato 0, Tongue 7, Guadalupi 5