Prima gara, prima vittoria. La Nuova Pallacanestro Marsala parte col piede giusto Stampa

Una partita molto intensa quella che si è giocata domenica 27 ottobre a Bagheria, fra la formazione di casa e la Nuova Pallacanestro Marsala. Un campo difficile per i lilybetani, non solo per il naturale motivo di non essere fra “le mura amiche”, ma anche per le particolari caratteristiche del parquet, in quanto non è un campo regolamentare perchè più corto. Difficoltà che si palesa per tutte le squadre, compresa quella di casa. I ragazzi di coach Grillo sono subito scesi in campo col ritmo giusto, disputando le prime due fasi di gioco senza lasciare spazio agli avversari. Alla pausa lunga si arriva con un risultato favorevole per i biancazzurri.

Ma è il terzo quarto che regala sorprese. Capitan Frisella e compagni diventano imprecisi e gli avversari sempre più attenti e con la voglia di rimontare. La compagine di casa riesce nell'impresa e va sopra di qualche punto. Ma la tenacia e la grinta dei marsalese, unita ad una grande dose di concentrazione, regalano un'ultima fase di gioco molto avvincente e portano a casa il risultato sperato. La gara termina con il risultato finale di 74 a 78 per la Nuova Pallacanestro Marsala. Nonostante le assenze importanti (Dosen per infortunio e Amato) grande soddisfazione in casa biancazzurra per aver conquistato due punti importanti perché era la prima gara di stagione e anche perché la compagine di coach Grillo è stata l'unica a vincere fuori casa.

Prossimo match, primo in casa, al PalaMedipower sabato 2 novembre alle ore 19. Capitan Frisella e compagni affronteranno la formazione del Cefalù.

Parziali: 18 - 24, 15 - 18, 27 - 15, 14 - 21

NPMarsala: Cucchiara 1, Pizzo 34, Gentile 14, Tongue 6, Frisella M. 14, Marrone 2, Guadalupi 7